lescodelle

Il buono dell'Emilia nel cuore di Torino

Navigation Menu

Ci siamo.

Posted by on Nov 2, 2022 in Senza categoria |

Se il bellissimo ottobre è già alle nostre spalle, il fascinoso novembre è arrivato, con le sue brume, il sole timido e basso, i colori morbidi ed eleganti. Noi ci siamo preparati ad accoglierlo e a renderlo più confortevole con il nostro nuovo menu, ricco di toni e sapori autunnali: castagne, porcini, tartufo, uva fragola, zucca, topinambur…il...

Read More

L’estate 2022 è finita?

Posted by on Set 8, 2022 in Senza categoria |

Secondo voi l’estate quando finisce? Questa, in particolare, è già terminata? Forse che sì, forse che no, anche se già qualche serata fresca inizia ad affacciarsi, qualche acquazzone pure…e poi, come sarà questo settembre che tutti sentiamo già complicato, quasi ombroso nonostante le belle giornate che ancora ci riserva? Vedremo. Di certo...

Read More

SI RICOMINCIA?

Posted by on Gen 29, 2022 in Senza categoria |

Sì, si ricomincia. Da qui con il nuovo menu, che potete consultare qui sotto oppure (meglio) venire ad assaggiare in via Stampatori: i classici che avete già amato e qualche piccola novità. Se verrete, non lasciatevi scappare la mora romagnola e i suoi meravigliosi salumi. Buona lettura, per ora…;) ANTIPASTI – Spalla cotta calda di San...

Read More

CI SIAMO…

Posted by on Dic 27, 2021 in Senza categoria |

Ci siamo, in tutti i sensi: anche quest’anno onoriamo l’arrivo dell’anno nuovo con un menu degustazione dedicato (che potete consultare qui sotto): noi ci mettiamo i sapori di ispirazione emiliano-romagnola e il piacere di accogliervi, voi ci portate la vostra compagnia gentile e la speranza in un 2022 pieno di belle sorprese per tutti. Vi...

Read More

Solstizio d’inverno in arrivo

Posted by on Dic 12, 2021 in Senza categoria |

Con l’arrivo dell’inverno vero, il cambio di menu s’impone, e qui sotto la nostra risposta ai rigori del clima: la nostra pasta fresca più tradizionale, il bollito all’emiliana, la spalla di San Secondo dalla ricetta di Giuseppe Verdi (musicista e grande gastronomo che per la “spalletta” aveva un vero e proprio debole),...

Read More