Posted by on Dic 4, 2019 in Senza categoria |

Dicembre è il mese del solstizio d’inverno, il mese del cambiamento. E proprio il solstizio d’inverno (il giorno più corto e la notte più lunga) segna e apre la porta alla rinascita, al lento ma sicuro ritorno della primavera. In tutto il mondo è sempre stata una data importante, da festeggiare.

Per il cristianesimo, il 25 dicembre segna la nascita di Cristo. Le origini storiche della data non sono note e sono state spiegate con varie ipotesi. Probabilmente venne fissata al 25 dicembre per sostituire la festa del Natalis Solis Invicti. La tradizione cristiana ha basi comuni con quella popolare e contadina, dal momento che nello stesso periodo si celebravano una serie di ricorrenze e riti legati al mondo pagano: infatti nell’antica Roma dal 17 al 24 si festeggiavano i Saturnali in onore di Saturno, dio dell’agricoltura, durante i quali avvenivano scambi di doni e sontuosi banchetti.

L’abbiamo fatta lunga, ma siamo arrivati al punto: allo scambio di doni ci pensate voi, pensare ai banchetti e alle libagioni è, modestamente, il nostro lavoro. Quindi, abbiamo fatto il nostro dovere e approntato il menu delle Feste: dal 20 dicembre sarà disponibile alla sera a cena e, ovviamente, il 25 dicembre a pranzo.

Natale, Saturnalia, Yule: chiamatela con il nome che preferite e fate “festa” con noi 🙂

Menu delle Feste: 45 euro a persona, escluso servizio e bevande.

Prenotazione:

telefono 011 7641623

lescodelle@gmail.com

volantino natale 2019