Posted by on Mag 7, 2014 in | 0 comments

Orgoglio e vanto delle terre emiliane, alle Scodelle i salumi meritano nel menu un posto speciale.

La Carta dei Salumi è un invito ad assaporare il meglio dei classici e delle specialità meno conosciute e tradizionali, selezionati con cura tra i migliori produttori emiliani.

Ogni salume (fatta eccezione per alcuni casi in cui il l’insaccato merita altro trattamento) è accompagnato da una scodella di leggerissimo, fragrante gnocco fritto (o torta fritta, come si dice nella Bassa) bollente, come vuole la regola emiliana.

Composizioni di Salumi & Gnocco fritto

Ogni piatto serve due persone con una scodella di gnocco fritto

Culatelli / 25

Culatello di Zibello Dop – Culatello cotto – Culatello cotto affumicato a legna

Culatello in cotenna – Fiocchetto di culatello – Salame strolghino

Gnocco fritto

Classici dell’Emilia / 18

Prosciutto crudo di Parma Dop – Mortadella Favola Gran Riserva

Coppa di Carpaneto – Ciccioli morbidi – Pancetta piacentina – Salame di Felino

Gnocco fritto

Bassa Parmense / 18

Spalla cruda di Palasone di Sissa – Salame di pancetta – Lonzardo – Ciccioli morbidi – Salame mariola

Gnocco fritto

Cotti Piacentini / 21

Prosciutto cotto San Giovanni al miele – Pancetta Giovanna al miele di castagno – Culatello cotto – Culatello cotto affumicato a legna

Cipolline borettane in aceto balsamico

Gnocco fritto

Quattro sfumature di Salame / 12

Salame di Felino – Mariola – Strolghino – Salame di pancetta

Gnocco fritto

Ciccioli frolli / 4 a porzione

Scodella di gnocco supplementare / 3

Piadina romagnola / 3 a porzione

Formaggi

Squacquerone romagnolo e gnocco fritto / 7

Parmigiano Reggiano 24 e 30 mesi, gnocco fritto / 10

Squacquerone, Parmigiano Reggiano 24 e 30 mesi, gnocco fritto / 12

Sua Maestà il Parmigiano Reggiano / 24

Serve due persone, perfetto anche a fine pasto

Degustazione di 6 stagionature di Parmigiano Reggiano

(tenerone, 24, 36, 48, 55 e 72 mesi)

Strie di pane, mosto cotto, composte di frutta

I Romagnoli / 16

Serve due persone, perfetto anche a fine pasto

Pecorino scoparolo, pecorino affinato in foglie di noce, formaggio di fossa

di Sogliano, pecorino semi stagionato, fichi caramellati, miele

pork